Luca Gaidano

Diario del Fotografo Antonio Politano sulla rivista del National Geographic .
Articolo sul negozio più a ovest di Luca Gaidano.

Il suo Far West l’ha ricreato nel estremo ovest italiano. Anzi lui dice che il suo – Calza di cuoio – è il negozio più a ovest d’Italia. Appassionato di America e cowboy e indiani fin da piccolo, studi di agraria, vocazione per i grandi spazi e la solitudine. Gianluca ha trasformato la sua passione per i Nativi americani e il vecchio West in un lavoro.
“Da bimbo andavo nei boschi, cercavo le orme degli animali, poi ho scoperto gli indiani che vivevano come me. Ora qui mi sveglio con i cervi”. Ricorda sulla soglia al visitatore di passaggio il vecchio detto della Frontera “qualsiasi cosa tu stia cercando la risposta tu l’avrai ad ovest”. Importa copricapi indiani, tomahawk, cappelli, gioielli, pipe, tamburi. Fa fondine per pistole, manici di coltelli, bisacce e cinture in cuoio. Li dentro non c’è né plastica né Made in China” dice orgoglioso.

Calza di Cuoio Facebook